La storia non scritta


Laboratorio didattico a cura del Goethe Institut di Roma con la 4CL del Liceo Kant

Descrizione del Progetto:

Gli alunni hanno visitato la mostra "L'inarchiviabile", in cui hanno potuto apprezzare opere di giovani artisti sul tema delle tracce e le eredità del colonialismo che continuano a vivere (ad "infestare" come afferma la curatrice della mostra) nel nostro presente, sulle conseguenze che i popoli extra europei continuano a sperimentare nelle loro vite.
A seguire i ragazzi, già divisi in gruppi, in base alle preferenze che avevano precedentemente espresso, hanno analizzato documenti, sfogliato libri di storia sul tema a loro assegnato: il Congo Belga, l'Etiopia, la Libia, la figura di Josephine Baker ecc.
Il compito era quello di evidenziare, sottolineare, ritagliare contenuti significativi per loro. Successivamente hanno creato dei brevi video con la tecnica della stop motion e ciascun gruppo ha presentato il proprio lavoro. Il laboratorio è stato curato da due operatori dell' Archivio Memorie Migranti.