RomeCUP: La contaminazione dei saperi è il futuro

 

Giornata di orientamento per i giovani sui lavori del futuro e sulle tendenze dell’innovazione tecnologica

Dal 2 al 4 maggio è ritornata  a Roma la RomeCup, la grande manifestazione di robotica promossa dalla Fondazione Mondo Digitale che ha coinvolto scuole, atenei, centri di ricerca e start up. 

Due classi del nostro Istituto, la 3FL e 3BL hanno partecipato alla 15° edizione della RomeCup che è stata dedicata all'orientamento dei giovani ai lavori del futuro e alle tendenze dell’innovazione tecnologica, attuali e potenziali.

Conferenza d'apertura, talk ispirazionali e incontri con le università per aiutare gli studenti a orientarsi tra le nuove prospettive di formazione e carriera.

Con l’aiuto di esperti gli studenti hanno esplorato l’area della Human Robot Interaction, hanno approfondito le applicazioni dell’intelligenza artificiale e hanno scoperto le nuove professioni di medicina e ingegneria biomedica che rispondono alla sfida della consilience, la convergenza di diverse discipline.

Quali sono gli ambiti di ricerca di maggiore interesse? Come sta cambiando il mercato del lavoro e l’offerta formativa degli atenei? Queste sono state le domande a cui hanno risposto Antonio Frisoli, docente di Robotica e direttore dell’area Interazione uomo-robot presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Maurizio Lenzerini, professore ordinario del Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale Antonio Ruberti, Sapienza Università di Roma; Eugenio Guglielmelli, prorettore alla Ricerca del Campus Bio-Medico di Roma; Maria Laura Costantino, presidente del corso di laurea MedTech School, Humanitas University e Politecnico di Milano. Ad inaugurare la manifestazione anche Daniele Frongia, vice capo di Gabinetto del Ministro per le Politiche giovanili e Daniele Leodori, vicepresidente della Regione Lazio.

Dopo la conferenza di apertura, i nostri allievi hanno brevemente visitato l’area dimostrativa  e partecipato al talk ispirazionale con il Campus Bio-Medico di Roma, tema trattato “Robotica Biomedica e Robot Indossabili: potenzialità e sfide multidisciplinari”.

RomeCup: la contaminazione dei saperi è il futuro!