Liceo Classico e Linguistico I. Kant Roma
Coding girls

CODING GIRLS

 

Il nostro Liceo con la classe 3c classico indirizzo Cambridge ha partecipato alla 7 edizione di Coding Girls,

il programma nazionale per costruire la partecipazione delle giovani donne nel mercato del lavoro. Con

esperienze trasformative il progetto contribuisce a fare massa critica sulla parità di genere, orienta la

Generazione Z verso scienza e tecnologia, settori in espansione con forte richiesta di competenze

specializzate, contribuisce alla trasformazione digitale del paese con la professionalità delle donne. A

sostenere Coding Girls è una grande alleanza, guidata dalla Fondazione Mondo Digitale e fatta di ragazze e

ragazzi, docenti, dirigenti scolastici, famiglie, ma anche aziende, università e organizzazioni pubbliche e

private.

Il programma nazionale della Fondazione Mondo Digitale è nato per sostenere la parità di genere

nei settori della scienza e della tecnologia e la partecipazione delle giovani donne al mercato

del lavoro. Le ragazze protagoniste hanno lavorato alla costruzione di un ecoblog per promuovere

comportamenti etici e sostenibili, una community di studenti per la formazione alla pari e il mutuo aiuto

nella didattica mista, un sito per rilanciare il turismo nel Molise, regione poco conosciuta. In risposta

all’emergenza sanitaria, che ha inasprito le disuguaglianze e penalizzato il lavoro delle donne, le Coding

Girls hanno accettato la sfida di lavorare sulle missioni del Recovery Plan, dalla digitalizzazione alla

transizione ecologica, per offrire un’ interpretazione personalizzata, inclusiva e partecipata, della

tecnologia a servizio della ripartenza del paese. Un anno di lavoro intenso che ha portato alla realizzazione

di oltre 400 progetti, anche con applicazioni di intelligenza artificiale, e al coinvolgimento di 15.000 studenti

di 100 scuole superiori in 62 città italiane.

Il programma Coding Girls, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale con la collaborazione di

Missione Diplomatica USA in Italia, Microsoft, Compagnia di San Paolo, Eni e Ambasciata del

Regno dei Paesi Bassi, nasce per fare massa critica sulla parità di genere, orientare la

Generazione Z verso settori in espansione con forte richiesta di competenze specializzate e

promuovere la partecipazione delle donne alla crescita economica e sostenibile del paese.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.