Liceo Classico e Linguistico I. Kant Roma
Premio Giuria Giovani David di Donatello 2021

Premio Giuria Giovani David di Donatello 2021: ancora un successo!

Con un splendido saggio breve in cui si analizza il senso e il valore del cinema in una visione che unisce la realtà con l’immaginazione, la riflessione filosofica con la cultura classica, la nostra alunna Maria Sofia Caretta della classe 5BC ha ottenuto il secondo posto, per la città di Roma , nel Concorso Premio Giuria Giovani David di Donatello organizzato dall’ Agiscuola .

In un anno così complesso in cui le tecnologie hanno preso il sopravvento, riempiendo la nostra vita, la nostra didattica, la vita dei nostri alunni, privandoci anche del piacere di recarci al cinema , Maria Sofia prendendo spunto dalla sua formazione classica, assegna al suo elaborato un titolo in greco “Elogio di un riflesso” e da li si lascia andare ad una considerazione del cinema molto profonda, in cui lo schermo stesso ci guardaI. Il punto di osservazione viene ribaltato e non siamo più solo noi spettatori a guardare le immagini che scorrono, ma è lo schermo stesso che ci guarda , aiutandoci a conoscerci meglio e anche a far uscire fuori le nostre qualità e imperfezioni.

Questo risultato conferma la validità del Progetto, da anni presente nella nostra scuola, che consente agli alunni di sviluppare interessi artistici rivolti al cinema ed in particolare al cinema italiano, perno della nostra cultura del Novecento e da cui non si può prescindere per conoscere veramente il nostro Paese.

La selezione poi di un testo, così profondamente legato alla formazione classica e letteraria dell’alunna, ci fa particolarmente piacere in quanto dimostra come obiettivo primario della formazione debba essere soprattutto quello di creare nei nostri studenti quelle abilità interpretative e critiche come chiave di lettura dei fenomeni culturali, artistici e sociali .

Complimenti quindi a Maria Sofia e speriamo che continui ad amare il cinema e si faccia promotrice fra i suoi coetanei del valore del Cinema, quello delle Sale Cinematografiche, che solo può produrre in tutti noi spettatori quel fenomeno “mistico” di una momentanea e sana evasione dalla realtà!!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.