Liceo Classico e Linguistico I. Kant Roma
Certamen Interno "Per Aspera ad Astra" 2021

CERTAMEN INTERNO “PER ASPERA AD ASTRA”  LICEO KANT -  VII EDIZIONE

Il giorno 25 maggio 2021, nella palestra del nostro istituto, nel rispetto del protocollo anticovid, si è svolta la prova del certamen interno del liceo Kant edizione 2021, riservata agli studenti del classico.

Quest’anno la gara, che prevedeva la traduzione di un brano d’autore latino, divisa nelle due sezioni, iuniores ( 2° anno) e seniores ( 4° e 5° anno) ha visto la partecipazione di 36 studenti, di cui 15 del biennio e 21 del triennio.

La sezione iuniores ha affrontato la traduzione di un brano tratto dalla “Vita di Attico” del De viris illustribus di Cornelio Nepote; alla sezione seniores è stato invece proposto un brano tratto dal De oratore di Cicerone, corredato da breve introduzione, pre-testo e post-testo, di cui lo studente, oltre alla traduzione, ha elaborato un commento con interpretazione dei contenuti, analisi linguistica e stilistica e approfondimento sul ruolo della retorica in Cicerone.

L’8 giugno la nostra Dirigente, insieme alla Commissione del certamen, ha premiato i vincitori:

  • per la sezione iuniores, premio “Giovanna Salvatori”:

1° G. L.  della 2° C con premio di 300 euro

2° E. J. R.  della 2° C con premio di 200 euro

3° R. P.  della 2° C con premio di 100 euro

                                                                                       

  • per la sezione seniores:

1°  M. B. della 5° A  con premio di 400 euro

2°  R. L.  della 5° A  con premio di 300 euro

3°  ex aequo L. B. E V. P.  della 5° A con premio di 100 euro

                                 

Ai vincitori le congratulazioni della commissione del certamen e un ringraziamento a tutti i candidati partecipanti e a tutto il personale dell’istituto che, a vario titolo, ha dato la propria disponibilità alla realizzazione della VII edizione di questo progetto di valorizzazione delle eccellenze nelle materie d’indirizzo del classico del liceo Kant. Tanto più sentita la gratitudine in un anno di  particolare fatica e  disagio quale abbiamo vissuto.

                                

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.